il piccolo principe

“Siete belle certo,ma siete vuote”continuò lui”nessuno potrebbe morire per voi.Certo,un passante penserebbe che la mia rosa è uguale a voi..la rosa che appartiene a me.Ma la mia è più importante di tutti voi;perchè è lei che ho innaffiato;è lei che ho messo sotto il globo di vetro,é lei che ho riparato dietro il paravento;perchè è lei che ho ascoltata,quando brontolava o si vantava e a volte anche quando nn diceva nulla.Perchè è la mia rosa.

E’ soltanto con il cuore che si può vedere nel modo giusto;ciò che è essenziale è invisibile all’occhio.”

il piccolo principeultima modifica: 2008-11-07T07:49:26+01:00da palladicarta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento